Portale Istituzionale del Comune di Cancellara (PZ)

Tu sei qui: Home arrow Tutte le Notizie arrow Amministrazione comunale arrow Approvata all'unanimità dal Consiglio Regionale Mozione su viabilita' Ponte Tiera-Serra Coppoli-Canc
  • Diminuisci il carattere
  • Carattere di default
  • Aumenta il carattere

Approvata all'unanimità dal Consiglio Regionale Mozione su viabilita' Ponte Tiera-Serra Coppoli-Canc
PDF Stampa E-mail

Consiglio Regionale della Basilicata - X Legislatura - 38^ seduta consiliare pubblica - martedì 7 aprile 2015. Mozione su viabilita’ tra il capoluogo Potenza ed i comunidi Acerenza, Cancellara ed Oppido Lucano (consigliere Leggieri M5S).

E’stata approvata all'unanimità, in Consiglio Regionale, la mozione sulla viabilità tra i Comuni di Cancellara, Oppido Lucano, Acerenza e Potenza con la quale si chiedeva alla Giunta una rapida soluzione al problema.

Voti favorevolin° 17 (PD Cifarelli, Giuzio, Lacorazza, Pittella, Polese, Robortella, Santarsiero, Spada – GM Pace, Romaniello – M5S Perrino – CD Benedetto – UDC Mollica - PSI Pietrantuono – FI Castelluccio, Napoli – RI Galante) voti contrari n° 0, astenuti n° 0.

Nella mozione, si è illustrato lo stato di abbandono della strada Ponte Tiera – Cancellara - Piano del Cerro, arteria di interesse strategico che rappresenta una rapida alternativa alla Potenza -Melfi e che oggi risulta impercorribile a causa di avvallamenti, buche e sfaldamento dell'asfalto.

Il Presidente Pittella ha dichiarato in sede di discussione che è stato convocato per lunedi 13 aprile alle ore 15,00 un Tavolo con il Presidente della Regione, i Dipartimenti interessati con i relativi Uffici, i Direttori Generali Santoro e Manti, il Presidente della Provincia di Potenza ed il Sindaco del comune di Cancellara, in modo da provare ad assumere le responsabilità conseguenti alla gravità della situazione provocata dai movimenti franosi. Il Presidente ha dichiarato che ha avuto sollecitazioni, in questi giorni, in queste settimane da più parti, dal Presidente Lacorazza, dal Consigliere Napoli. Ci sono state interlocuzioni, con sua Eccellenza il Prefetto, a cui si è data garanzia di una copertura finanziaria immediata pari a 150 mila euro, tanto quanto la normativa consente. Il Presidente ha evidenziato che resta il problema dei fondi CIPE pari a 950.000 € fermi a causa della morsa del patto distabilità; a tal fine occorre lavorare per sbloccare immediatamente i 950.000 € così da dare la certezza, la tranquillità, la sicurezza e la possibilità di spesa delle risorse.

Il Consigliere Leggieri auspica che l'incontro tecnico annunciato da Pittella, metta già lunedì 13 la parola fine alla questione.

 
< Prec.   Pros. >

Versioni accessibili